Museo Giovanni Fattori Villa Mimbelli Livorno

Il Museo Giovanni Fattori a Livorno è ospitato dalla villa ottocentesca Mimbelli, costruita dall’architetto Vincenzo Micheli nella seconda metà dell’800.

La villa fù Commissionata dall’omonimo ricco mercante Francesco Mimbelli e dalla moglie Enrichetta Rodocanacchi che in seguito la abitarono dal 1868.

Gli interni di Villa Mimbelli

La villa era allora circondata da un parco di modeste dimensioni, che nel 1871 fu ampliato grazie all’acquisizione di alcuni terreni confinanti.

Il commerciante Mimbelli fece in seguito costruire all’interno della proprietà un grande edificio disposto su due piani per destinarlo a deposito del grano.

I Granai di Villa Mimbelli

Nel 1936 a seguito della morte di Francesco Mimbelli e dei suoi figli, il nipote ereditario Ammiraglio Francesco Maria cede la villa con tutto il suo contenuto all’azienda Autonoma Poste e Telegrafi. che la destina a collegio per i figli dei dipendenti.

Durante la seconda guerra mondiale, l’edificio fù occupato dall’esercito tedesco che dopo averlo svuotato completamente dei suoi meravigliosi arredi, lo devastò.

Negli anni 70, dopo molti anni di abbandono, la villa è stata acquistata dal Comune di Livorno che dopo un complesso e minuzioso restauro ha destinato l’edificio a Museo, aperto al pubblico nel 1994.

Villa Mimbelli attualmente ospita il Museo civico “Giovanni Fattori“che accoglie una raccolta di dipinti del famoso pittore e di altri macchiaioli e post-macchiaioli, mentre i vicini granai sono utilizzati per esposizioni temporanee.

Nel 2018 la villa è stata infine sottoposta al restauro degli esterni mediante consolidamento, stuccatura e rifacimenti parziali di tutte le decorazioni a stucco su tutte le quattro facciate dell’edificio riacquistando così il suo magnifico splendore. Restauro completato nel gennaio 2019 da Francesca Lazzarotti Restauri

L’edificio principale restaurato

Museo Giovanni Fattori Villa Mimbelli

Museo Giovanni Fattori Orari e Biglietti Per visite

Museo Civico Giovanni Fattori

Indirizzo: Via San Jacopo in Acquaviva 65, 57127 Livorno
Telefono: 0586 – 808001/ 824601/ 824607
E-mailinfomuseofattori@comune.livorno.it

Orari:
Dal martedì alla domenica: 10.00 – 13.00; 16.00 – 19.00.
Chiusure: tutti i lunedì, Capodanno, 1 maggio, Ferragosto, Natale.
Durante i mesi estivi, in coincidenza con mostre temporanee, l’orario pomeridiano può subire cambiamenti, con apertura dalle ore 17.00 alle ore 23.00.

Per prenotazioni e biglietti consultare il sito Museo civico Giovanni Fattori

Altri luoghi

Se ti è piaciuto questo post condividilo sui Social, lascia un commento o iscriviti alla Newsletter per restare aggiornato.
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

Leave a Reply