iTunes sul nuovo macOS Catalina sarà presto sostituito da nuove app

iTunes una delle icone più apprezzate dagli utenti Mac che ha cambiato il modo di sentire la musica nei prossimi mesi lascerà il posto a nuove applicazioni.

Catalina vs iTunes

Il debutto di macOS 10.15 Catalina, svelato nei giorni scorsi da Apple in occasione dell’evento Worldwide Developers Conference 2019, tra le altre novità segna infatti anche la fine dello storico software iTunes.

Il software tuttavia non scomparirà del tutto, le sue principali funzioni saranno riorganizzate ed i compiti verranno svolti da nuovi applicativi, separati e indipendenti:

  • Apple Music dedicata ai contenuti musicali
  • AppleTV per film show e serie tv
  • Podcast appunto per i podcast

La notizia dell’imminente pensionamento di iTunes ha creato scompiglio trà i milioni di utenti oramai abituati ad organizzare le proprie librerie musicali con questo programma.

Cosa accadrà dunque ai nostri file scaricati o rippati ed alle librerie musicali di iTunes nella nuova app Musica?

Niente panico, La nuova Apple Music in macOS Catalina, importerà i file trasferendo automaticamente anche le vecchie librerie musicali esistenti, compresi i file acquistati o provenienti da altre fonti.

L’App Musica erediterà anche le funzioni di iTunes, che consentono la sincronizzazione della musica sui dispositivi iOS e iPadOS. Mentre la sincronizzazione di tutti gli altri dati e il backup dei dispositivi iOS sarà gestita semplicemente dal Finder.

Per gli utenti Windows Cupertino ha dichiarato che al momento non cambierà nulla, iTunes continuerà ad essere disponibile e potrà essere utilizzato per gestire i dispositivi, ascoltare la musica, fare acquisti esattamente come prima.

Catalina, attualmente è in fase beta e verrà rilasciato nella sua versione ufficiale il prossimo autunno sui vari Mac, ecco da quali dispositivi sarà supportato

  • MacBook da 12” inizio 2015 e successivi
  • iMac fine 2012 e successivi
  • MacBook Air metà 2012 e successivi
  • iMac Pro 2017 e successivo (tutti)
  • MacBook Pro 2012 e successivi
  • Mac Pro 2013 e successivi
  • Mac mini Fine 2012 e successivi

Worldwide Developers Conference 2019 di San Jose: nuove app e nuove funzionalità.

Tecnologie

Se ti è piaciuto questo post condividilo sui Social, lascia un commento o iscriviti alla Newsletter per restare aggiornato.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply