LKSCoin debutta la prima criptovaluta italiana che tutela i creatori di contenuti

LKSCoin è il frutto dell’esperienza di Cam.TV il giovane social network con all’attivo oltre 300.000 iscritti, ideato per permettere a chiunque di monetizzare le proprie competenze ed i propri contenuti sul web. 

Gli LKSCoin, nativamente denominati “LikeCoin” sono stati concepiti come una cripto-valuta utilizzabile all’interno del social network  Cam.TV, per acquistare info-prodotti o semplicemente per apprezzare i contenuti pubblicati degli utenti.

Con lo sviluppo della BlockChain e della rete di nodi (Masternodes) che la compongono, gli sviluppatori del progetto, hanno realizzato che questa nuova rete di dati avrebbe potuto essere sfruttata per scopi ancora più nobili e democratici come ad esempio la tutela dei contenuti sul web.

Fino ad oggi ci siamo abituati al fatto che inserire i propri contenuti digitali su una comune piattaforma come Facebook o similari significa cederne i propri diritti ed a causa delle attuali difficolta nel poter proteggere il copyright dei contenuti stessi, paradossalmente a perderne anche quasi tutti i benefici.

Perchè LKS Foundation

Con il motto” La cultura non è professione per pochi ma è una condizione di tutti” Nasce la fondazione No Profit LKS Foundation, la cui filosofia posta tra la cultura del sapere e quella del fare intende rivoluzionare il mondo dei contenuti digitali.

LKS Foundation ha annunciato il lancio di LKSCoin (LKS), la prima cripto-valuta creata appositamente per agevolare e tutelare chi crea contenuti in rete.

Uno strumento che possa cambiare le regole di mercato e che consenta ai creatori di contenuti di diventare gli effettivi beneficiari di ciò che producono e pubblicano sulle piattaforme.

Gli LKSCoin potranno finalmente proteggere anche il diritto d’autore

Oggi proteggere in maniera efficace il diritto d’autore degli utenti che pubblicano contenuti in rete è quasi impossibile

LKSCoin mira a risolvere questa problematica, utilizzando appositi token, ovvero una tecnologia capace di definire in maniera chiara la paternità delle opere. 

LKSCoin ambisce così a diventare un rapido metodo di pagamento in grado di tracciare i contenuti digitali pubblicati sul web ed all’interno dei social network.

E’una delle prime cripto-valuta ad avere una doppia identità poiché coesiste su 2 Blockchain differenti:

  1. quella nativa basata su algoritmo X11 (proveniente dal DASH) dove viene minata nuova moneta e dove i masternodes offrono supporto di garanzia alla rete.
  2. la Blockchain Ethereum che consente di emettere un Token con protocollo ERC-20 con il quale si possono creare Smart contract (contratti intelligenti), che gestiranno il futuro NFT (no fungible token) ossia il token per la tutela dei copyright.

La ICO, operazione di token sale, inizierà martedì 31 marzo 2020 e terminerà il 27 maggio 2020 sulla piattaforma Eidoo Crowd.

Si potranno acquistare Token LKSCoin al prezzo di € 0,01 cad. I Token messi in vendita da LKS Foundation sono 100.000.000 di unità.

Acquistandoli passando per Cam.TV si potrà ottenere un BONUS del 5%.

Al termine della campagna di lancio il Token LKSCoin sarà ufficialmente listato su Eidoo e quindi libero sul mercato, da quel momento il suo prezzo potrà subirà volatilità.

Se ti è piaciuto questo post condividilo sui Social, lascia un commento o iscriviti alla Newsletter per restare aggiornato.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply